progetto

#ZEROPERIMETRO

#ZEROPERIMETRO

Generare cambiamento attraverso esperienze di partecipazione e inclusione rivolte a ragazze e ragazzi: l’obiettivo è di lasciare spazio ai giovani affinchè possano esprimere modelli che rispondono ai loro bisogni.

Perchè?

#ZEROPERIMETRO vuole proporre agli adulti il ruolo di facilitatori, al fine di scardinare perimetri educativi non più funzionali all’attuale complessità sociale.

La Comunità Educante di Vercelli propone quindi la sfida di generare esperienza di partecipazione ed inclusione su più livelli: ludico espressivo, decisionale, progettuale.

In concreto proporremo incontri con giovani per comprendere quali situazioni cercano per sviluppare passioni e interessi. Successivamente verranno realizzati spazi educativi diffusi, percorsi multilaboratoriali destrutturati, workshop e webinar sullo “stile emotivo”.

#ZEROPERIMETRO intende proporre occasioni e situazioni multiple e innovative.

PARTNER

  • ARGILLA odv;
  • ARTEDU’ Pedagogia Attiva e Outdoor Education;
  • CENTRO DI INIZIATIVA DEMOCRATICA INSEGNANTI E VOLONTARIATO DI VERCELLI – CIDI ODV;
  • ASSOCIAZIONE PER LA FORMAZIONE FORMATER;
  •  ASSOCIAZIONE TAM TAM TEATRO ARTE E MUSICA – CENTRO DI ATTIVITA’ ESPRESSIVE;
  • PANDORA SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS;
  •  SOCIETA’ COOPERATIVA NOVACOOP;
  • ASSOCIAZIONE SI.RENE ODV;
  • COMUNE DI VERCELLI – SETTORE POLITICHE SOCIALI (Comune e Ente gestore dei Servizi Socio
    Assistenziali);
  • COMUNE DI TRINO;
  • AZIENDA SANITARIA LOCALE ASL VC
  • CENTRO TERRITORIALE PER IL VOLONTARIATO DI BIELLA E VERCELLI